Ponte Enarmonico

Inviato da:

Ponte Enarmonico : Il ponte enarmonico è un fenomeno che si presenta nel “circolo delle quinte”.

Questo ponte è generato dal susseguirsi di una serie di scale (o tonalità) diverse per nome ma uguali nella successione dei suoni, pertanto sono scale di altezze uguali ma con nomi diversi.

Queste tonalità sono :

  • Do# Maggiore  che è uguale a Reb Maggiore
  • Fa# Maggiore  che è uguale a Solb Maggiore
  • Si Maggiore che è uguale a  Dob Maggiore

Ovviamente anche le corrispettive relative minori di queste scale maggiori generano un ponte enarmonico :

  • La# Minore (relativa di Do# Maggiore)  che è uguale a Sib Minore (relativa di Reb Maggiore)
  • Re# Minore (relativa di Fa# Maggiore)  che è uguale a Mib Minore (relativa di Solb Maggiore)
  • Sol# Minore (relativa di Si Maggiore) che è uguale a  Lab Minore (relativa di Dob Maggiore)

Questo fenomeno chiude il “circolo delle quinte” evitando che la progressione delle scalea prosegui all’infinito continuando a generare nuovi suoni con elementi sempre più complessi come il “doppio diesis” o il “doppio bemolle”.

Per ulteriori informazioni consultare le voci : Alterazioni, Circolo delle quinte, Enarmonico.

0
Daniel Petronzi

Circa l'autore:

Studente del Conservatorio Vivaldi di Alessandria, allievo del Prof. Data Massimo per il corso di Fagotto, del Prof. Piacentini Riccardo per il corso di Composizione e del Prof. Vercillo Giorgio per il corso di Pianoforte. Ho dato vita a questo sito nella speranza di trasmettere a tutti quanti la mia passione: la musica!

You must be logged in to post a comment.