La Scala in “febbrile” attesa per la prima

Inviato da:

La scala in corsa contro il tempo per la prima di questa sera, infatti risulta ancora malata Eva-Maria Westbroek, la soprano che stasera avrebbe dovuto cantare alla prima della Fanciulla del West, diretta da Riccardo Chailly.

Il teatro ha chiamato Barbara Haveman per la sostituzione delle prime tre recite ma la corsa contro il tempo non è ancora finita, poiché l’organizzazione ha deciso di eseguire l’opera completa del Maestro Giacomo Puccini.

Questa versione (antecedente alla revisione del Maestro Arturo Toscanini per la prima al Met di New York del 1910) conta più di 100 battute mai cantate prima, una vera sfida per la cantante.

A nutrire ulteriori polemiche il fatto che la Westbroek si sia tirata fuori prima dell’anti-generale aperta a gli studenti dei conservatori, prova nella quale venne sostituita dalla soprano Irene Cerboncini.

Ciò nonostante l’organizzazione ha deciso di chiamare Barbara Haveman per il debutto, che ora si trova alle prese con un’opera inedita a poche ore dalla prima.

0
Daniel Petronzi

Circa l'autore:

Studente del Conservatorio Vivaldi di Alessandria, allievo del Prof. Data Massimo per il corso di Fagotto, del Prof. Piacentini Riccardo per il corso di Composizione e del Prof. Vercillo Giorgio per il corso di Pianoforte. Ho dato vita a questo sito nella speranza di trasmettere a tutti quanti la mia passione: la musica!

You must be logged in to post a comment.